Segnalazione sullo scambio d'informazioni

In conformità del regolamento PIC l’ECHA, la Commissione europea e le autorità nazionali designate degli Stati membri dovrebbero fornire informazioni riguardo alle sostanze chimiche disciplinate dal regolamento alle autorità di paesi non appartenenti all’UE.

Le informazioni possono essere di natura scientifica, tecnica, economica o giuridica e riguardare anche la tossicità, l’ecotossicità e la sicurezza.

Ogni due anni l’ECHA redigerà una sintesi delle informazioni fornite e la renderà disponibile sul suo sito web. La sintesi conterrà altresì riferimenti alle misure di regolamentazione sulle sostanze chimiche soggette alla procedura PIC messe a disposizione del pubblico, in linea con le disposizioni della convenzione di Rotterdam.

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)