Rete dei responsabili della sicurezza

La rete dei responsabili della sicurezza è stata istituita nel 2007 come sottogruppo dell'ex gruppo di lavoro della Commissione europea sui preparativi pratici per il regolamento REACH.

Si tratta di una rete di esperti delle autorità competenti degli Stati membri, delle istituzioni nazionali designate, della Commissione europea e del Consiglio europeo dell'industria chimica (CEFIC). Fornisce consulenza all'ECHA su questioni legate alla sicurezza dello scambio di informazioni relative ai regolamenti REACH e CLP tra l'ECHA, le autorità competenti degli Stati membri, le istituzioni nazionali designate e la Commissione europea.

Il consiglio di amministrazione dell'ECHA ha affidato alla rete il compito formale di riesaminare i requisiti di sicurezza, di concordare eventuali deviazioni e di preparare orientamenti per le verifiche della sicurezza. Sulla base delle competenze di cui dispone, la rete fornisce anche consulenza generale sullo scambio di informazioni ai sensi dei regolamenti REACH e CLP, in particolare su questioni inerenti alla sicurezza legate a strumenti informatici come REACH-IT, RIPE e CIRCA. La rete svolge anche la funzione di piattaforma per lo scambio delle migliori prassi e l'apprendimento reciproco.

La rete si riunisce una o due volte all'anno. L'ECHA mette a disposizione il suo segretariato e coordina la rete. I responsabili della sicurezza hanno il compito di informare le rispettive organizzazioni delle discussioni svolte e delle decisioni adottate durante le riunioni della rete.

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)