Salta al contenuto
Salta al contenuto

Classificazione delle miscele

 

 


©Uwe Völkner / Fotoagentur FOX, Lindlar

Sei un importatore o un responsabile della formulazione di miscele nell'UE/SEE?

Se sì, sei responsabile della classificazione, dell'etichettatura e dell'imballaggio della miscela che immetti sul mercato (ossia le miscele che importi nell'UE/SEE o che formuli per fornirle ad altri) ai sensi del regolamento CLP. Devi essere a conoscenza dei pericoli che la miscela importata o formulata comporta e devi comunicarli lungo della catena di approvvigionamento.

I distributori di miscele devono rispettare anch'essi alcuni obblighi ai sensi del CLP, ad esempio devono assicurarsi che l'etichetta e l'imballaggio siano conformi al regolamento CLP.

Un'ulteriore descrizione dei ruoli e degli obblighi a norma del regolamento CLP è disponibile nel capitolo 2 della Guida introduttiva al regolamento CLP. 

Assistenza per comprendere i compiti da svolgere

Le pagine seguenti offrono assistenza a coloro che devono classificare miscele al fine di soddisfare le prescrizioni del CLP. Informazioni su etichettatura e imballaggio sono fornite nella Guida all'etichettatura e all'imballaggio.

Le informazioni presentate si basano principalmente sulla Guida per l'applicazione dei criteri CLP e la Guida all'etichettatura e all'imballaggio di ECHA, per le quali sono forniti anche i link. Consigliamo di leggere queste pagine web insieme alla Parte 1, in particolare il capitolo 1.6 relativo alle miscele, della Guida per l'applicazione dei criteri CLP.

Inoltre, sono forniti i link ad altre fonti utili.

Prima di iniziare l'attività di classificazione, consigliamo di valutare attentamente se disponi all'interno della tua azienda delle competenze necessarie a classificare le miscele o se sia necessario un supporto esterno, soprattutto quando si tratta di miscele molto complesse.

Al fine di soddisfare gli obblighi di classificazione ed etichettatura e per compilare la scheda di dati di sicurezza (SDS), possono risultare particolarmente utili i sistemi software in commercio per la classificazione, l'etichettatura e le SDS. In ogni caso, occorre tenere presente che, pur avvalendosi di software o consulenza esterna, si resta comunque responsabili della classificazione finale della miscela.

 

 

 

 

Classificazione delle miscele

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)


Route: .live2