Elaborazione di una proposta di restrizione

I singoli Stati membri o, su richiesta della Commissione europea, l’ECHA, possono proporre restrizioni se hanno motivo di ritenere che i rischi derivanti dalla produzione, immissione sul mercato (inclusa l’importazione) o l’utilizzo di una sostanza richiedano un intervento a livello dell’Unione. L’ECHA può inoltre proporre restrizioni relative ad articoli contenenti sostanze incluse nell’elenco delle sostanze soggette ad autorizzazione (allegato XIV).

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)