Complex inorganic pigments

I pigmenti inorganici complessi (CIP, Complex Inorganic Pigments) generalmente sono cristalli di una miscela di ossidi di metallo che sono prodotti mediante un processo di calcinazione ad alta temperatura. I pigmenti inorganici complessi possiedono una struttura cristallina definita (per esempio il rutilo e lo spinello). La combinazione variabile di metalli e strutture fornisce al pigmento il colore desiderato.

È possibile ricevere ulteriore assistenza presso Eurocolour, un gruppo di settore del Consiglio europeo dell’industria chimica (CEFIC), e il consorzio per i pigmenti inorganici complessi.

Eurocolour ha pubblicato orientamenti all’identificazione dei pigmenti colorati inorganici complessi (CICP), che si prega di seguire in tale attività.

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)