Salta al contenuto
Salta al contenuto

Substance identification

I regolamenti REACH, CLP e sui biocidi trattano in modo specifico delle sostanze. Per esempio, il regolamento REACH prescrive la presentazione di un fascicolo per ciascuna sostanza chimica fabbricata o importata. Tale fascicolo si basa su un'identificazione chiara e precisa della sostanza.

La corretta identità della sostanza è un punto di partenza fondamentale per la registrazione ai sensi del regolamento REACH e a fini di conformità agli obblighi previsti dal regolamento relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio (CLP) e dal regolamento sui biocidi. Inoltre, consente la corretta identificazione delle sostanze nocive, cosa che permette di adottare adeguate misure di gestione dei rischi che tali sostanze pongono per la salute umana e per l'ambiente.

Ma che cos'è l'identificazione della sostanza e perché è così importante che sia effettuata correttamente?

Per iniziare


Route: .live1

Questo sito web si avvale di cookie affinché possiate usufruire della migliore esperienza sui nostri siti web.

Per saperne di più su come utilizziamo i cookie.

Sebbene gran parte del materiale online fornito dall'ECHA sia accessibile nella tua lingua, alcuni contenuti di questa pagina sono disponibili solo in inglese. Maggiori informazioni sulla prassi dell'ECHA in materia di multilinguismo.
Non mostrare più questo messaggio.