Elenco di sostanze candidate presenti in articoli

L'identificazione di una sostanza come una sostanza estremamente preoccupante (SVHC) e la sua inclusione nell'elenco di sostanze candidate possono far sorgere determinati obblighi giuridici per gli importatori, i produttori e i fornitori di un articolo che contiene una tale sostanza.

REACH definisce un articolo come "un oggetto a cui durante la produzione sono dati una forma, una superficie o un disegno particolari che ne determinano la funzione in misura maggiore della sua composizione chimica". Secondo REACH, articoli sono ad esempio gli indumenti, le pavimentazioni, i mobili, la gioielleria, i giornali e gli imballaggi in plastica.

I produttori e gli importatori di articoli possono ottenere informazioni sulle sostanze presenti nei propri articoli e la loro concentrazione dagli attori intervenuti nella catena d'approvvigionamento, come i fornitori di un articolo extra UE e i fornitori di sostanze e miscele.

Obblighi per articoli contententi sostanze incluse nell'elenco di sostanze candidate

Image

Notifica di sostanze presenti negli articoli

I produttori e gli importatori di un articolo sono tenuti, in determinate circostanze, a presentare una notifica all'ECHA. 

Maggiori informazioni

Image

Comunicazione nella catena di approvvigionamento

I fornitori di un articolo sono tenuti, in determinate circostanze, a comunicare le informazioni a valle della catena d'approvvigionamento.

Maggiori informazioni

 

 

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)