Tenere aggiornata la registrazione

Un fascicolo di registrazione deve rispecchiare le conoscenze più aggiornate su come una sostanza può essere utilizzata in modo sicuro. Pertanto, è necessario riesaminarlo periodicamente e aggiornarlo a mano a mano che si rendono disponibili nuove informazioni. Poiché si tratta di un obbligo di legge per tutti i dichiaranti, si raccomanda di mantenere la piattaforma di cooperazione con i propri co-dichiaranti.

Nel corso del tempo, potrete saperne di più sulla composizione, sulle proprietà e sugli usi della vostra sostanza oltre che sulle misure necessarie per un’efficace gestione dei rischi. È inoltre necessario segnalare qualsiasi cambiamento significativo nel processo di produzione e nei volumi di produzione o importazione, poiché questi possono comportare cambiamenti nell’esposizione alla sostanza che devono essere presi in considerazione. Occorre altresì mantenere aggiornate le informazioni aziendali.

Possono rendersi disponibili nuove informazioni anche tramite attori della catena di approvvigionamento o nuovi co-dichiaranti che aderiscono alla trasmissione congiunta. È bene ricordare che gli obblighi di condivisione dei dati si applicano a tutti i membri – esistenti e nuovi – di una trasmissione congiunta.

Essere proattivi non è solo buona prassi, ma anche un obbligo di legge. È vostra responsabilità mantenere la registrazione aggiornata e conforme ai requisiti informativi per la vostra fascia di tonnellaggio, anche dopo che avete ricevuto il vostro numero di registrazione e anche se l’ECHA non richiede un aggiornamento. 

L’ECHA controlla le registrazioni; gli Stati membri valutano le sostanze

Le autorità utilizzeranno le informazioni contenute nei fascicoli di registrazione come base per ulteriori attività di regolamentazione. Queste informazioni devono essere aggiornate, in quanto ciò contribuisce ad assicurare che la vostra sostanza non sia prioritaria per ulteriori lavori basati su informazioni superate o errate. 

L’ECHA esamina le registrazioni per verificare che le informazioni in esse contenute siano conformi ai requisiti legali. La selezione per il controllo di conformità è casuale o basata su criteri di preoccupazione. L’ECHA pubblica raccomandazioni basate sulle carenze più comuni osservate durante la valutazione delle registrazioni; è opportuno evitare di incorrere negli stessi problemi durante la propria registrazione attenendosi alle raccomandazioni dell’Agenzia.
La responsabilità della conformità spetta a voi: siete responsabili di controllare e rispettare tutti gli obblighi di legge che si applicano alla vostra sostanza, ad esempio qualsiasi norma armonizzata nuova o aggiornata in materia di classificazione ed etichettatura.

Gli Stati membri, a loro volta, utilizzano le registrazioni per esaminare le sostanze potenzialmente preoccupanti per la salute umana o per l’ambiente e possono proporre ulteriori azioni normative, se necessario. 

Se si è il dichiarante capofila, si ha l’obbligo di aggiornare la parte congiunta del fascicolo di registrazione. Tuttavia, tutti i dichiaranti interessati sono responsabili – e devono condividere i costi – per rettificare la situazione qualora venga riscontrata un’inadempienza o siano necessarie ulteriori informazioni.

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)