Salta al contenuto
Salta al contenuto

Inventario di cui all'allegato III

Inventario di cui all'allegato III

L'ECHA ha compilato un inventario di sostanze che possano rispondere ai criteri di cui all'allegato III del regolamento REACH. L'obiettivo è aiutare i dichiaranti a verificare se siano applicabili le prescrizioni in materia di informazioni ridotte o l'insieme di informazioni prescritte dall'allegato VII.

L'inventario è stato redatto sulla base di banche dati accessibili al pubblico con dati sperimentali e dei risultati del modello (Q)SAR. Le indicazioni per le proprietà tossicologiche o ecotossicologiche pericolose, unitamente alle informazioni sugli usi, e altre informazioni pertinenti disponibili devono essere confrontate con i criteri specificati nell'allegato III.

L'assenza di una sostanza in tale elenco non necessariamente indica che i criteri di cui all'allegato III non siano rispettati. Analogamente, se una sostanza figura in detto inventario, un dichiarante può comunque avvalersi delle prescrizioni in materia di informazioni ridotte ove ciò sia giustificato.

Si tenga presente che l'inventario non è uno strumento per la classificazione; mostra unicamente che sussistono indicazioni che siano sinonimo di preoccupazione. Ad esempio, il fatto che una sostanza sia indicata come "mutagene sospetto" non implica che l'ECHA la ritenga una sostanza classificata come mutagena. Si devono prendere in considerazione tutte le prove prima di concludere che sia necessaria una classificazione.

Heptacosafluorotetradecanoic acid

EC / List no.: 206-803-4 CAS no.: 376-06-7
Information source
# Suspected bioaccumulative: Bioaccumulation Canada database in the Toolbox reports at least one value above the B threshold of 2,000 L/Kg (3.3 log units); Bioconcentration NITE database in the Toolbox reports at least one value above the B threshold of 2,000 L/Kg (3.3 log units) # Suspected carcinogen: The Toolbox profiler 'Carcinogenicity (genotox and nongenotox) alerts by ISS' gives an alert for carcinogenicity # Suspected persistent in the environment: Biodegradation NITE database in the Toolbox contains at least one experimental data from 28 days ready biodegradability test (OECD TG 301C or 301D) reporting a value lower than 60%;The Danish QSAR database contains information indicating that the substance is predicted as non readily biodegradable

Download the full Annex III Inventory

You can download the full Annex III inventory as XLS format.

Download Annex III Inventory

 

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)


Route: .live2