Decisione nell’ambito della valutazione delle sostanze

La valutazione delle sostanze è effettuata dagli Stati membri dell’UE. Ha lo scopo di chiarire le preoccupazioni relative all’uso sicuro di una sostanza. L’autorità di valutazione competente può chiedere informazioni che vanno oltre le prescrizioni standard in materia di informazione per determinare se l’uso della sostanza comporti un rischio per la salute umana o per l’ambiente. La valutazione può portare a misure di regolamentazione della gestione dei rischi.

 

Agevolare il processo di valutazione della sostanza
  • Aggiornare il fascicolo di registrazione il più presto possibile se si osserva che la sostanza è in programma per la valutazione. Si veda il piano d’azione a rotazione a livello comunitario (CoRAP) per le sostanze da valutare su un periodo di tre anni.
  • Evitare di presentare aggiornamenti dei fascicoli dopo che l’autorità di valutazione competente ha iniziato il periodo di valutazione di 12 mesi.
  • Se la valutazione è già iniziata ma è necessario includere nuove informazioni nel fascicolo, concordare innanzitutto con lo Stato membro di valutazione se può essere preso in considerazione un nuovo aggiornamento del fascicolo e con che modalità.
  • Prefiggersi l’obiettivo di parlare con una sola voce: un unico contributo a nome di tutti i dichiaranti di una sostanza rende più agevole il processo decisionale.
  • Se la decisione richiede la presentazione di un rapporto completo di studio, riportare gli studi in maniera esauriente, in modo che l’autorità di valutazione competente possa effettuare una valutazione indipendente. Presentare sempre i dati sotto forma di sommario esauriente di studio.
  • Si noti che l’autorità di valutazione competente avvierà una valutazione di follow-up del fascicolo di registrazione aggiornato.
  • L’autorità competente valuterà se le nuove informazioni corrispondono alle richieste contenute nella decisione e chiarisce le preoccupazioni.

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)