Attività multilaterali sulla sicurezza chimica

 

Image

La cooperazione internazionale dell'Agenzia fa anche riferimento agli impegni dell'UE per una buona gestione delle sostanze chimiche ai sensi di accordi multilaterali e sotto l'egida delle Nazioni Unite. Tra essi si annoverano la convenzione di Stoccolma (POP), la convenzione di Rotterdam (PIC), la conferenza internazionale sulla gestione delle sostanze chimiche (SAICM), la commissione sullo sviluppo sostenibile (CSD) e l'OMS, nonché il programma internazionale sulla sicurezza delle sostanze chimiche (IPCS) e il programma di lavoro delle Nazioni Unite sul sistema globale armonizzato di classificazione ed etichettatura.

In questo ambito multilaterale, l'Agenzia supporta la Commissione europea nelle sue attività. Per quanto riguarda la convenzione di Rotterdam, il ruolo dell'Agenzia è definito dal regolamento PIC sull'importazione e l'esportazione di certe sostanze pericolose. Il supporto che l'Agenzia fornisce con riferimento alle attività multilaterali dell'UE spazia dai contributi, alla preparazione degli incontri fino all'invio di esperti alle riunioni per l'organizzazione di sessioni informative a specifici eventi, su richiesta della Commissione.

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)